Resta aggiornato Scarica l'App!
Disponibile su Apple e Play Store
Oppure accedi dal browser
del tuo pc o del tuo smartphone.
Resta sempre aggiornato sui tuoi artisti preferiti
Nuova Compagnia Di Canto Popolare

Nuova Compagnia Di Canto Popolare

Non in tour Ascolta su Spotify
La "'Nuova Compagnia di Canto Popolare"' o "'NCCP"' è un gruppo musicale italiano formato a Napoli nel 1967https://web.archive.org/web/20131019173829/http://www.italica.rai.it/scheda.php?monografia=canzone_italiana&scheda=nuovacompagniadicantopopolare.La NCCP viene fondata nel 1966 dai musicisti napoletani Eugenio Bennato, Carlo D'Angiò, Roberto De Simone e Giovanni Mauriello ai quali si unirono Peppe Barra, Patrizia Schettino, Patrizio Trampetti, Fausta Vetere e Nunzio Areni.Attraverso studi filologici e ricerche etnomusicologiche, questo gruppo ripropone la musica popolare campana nel suo stile originale. Il successo che il gruppo ottiene al Festival dei due Mondi di Spoleto del 1972, del 1974 e soprattutto del 1976 con "La gatta Cenerentola", segna il suo lancio internazionale. Da allora la NCCP ha ripetutamente partecipato a numerosi festival d'Europa e d'oltreoceano, alternando l'attività musicale a quella teatrale.Nel 1976, entra a far parte della formazione Corrado Sfogli, al... Continua su Wikipedia

Prossimi concerti

Purtroppo non ci sono concerti in vista
Sab 25 Gen '20
Roma (RM) Auditorium Parco della Musica
Mar 15 Giu '21
Roma (RM) Auditorium Parco della Musica

Ti potrebbero interessare

In tour

Eugenio Bennato

Canzoniere Grecanico Salentino

Enzo Avitabile

Lucilla Galeazzi

Almamegretta

Avion Travel

Teresa De Sio

Daniele Sepe

Pietra Montecorvino

Claudio Lolli

Ivano Fossati

Gabriella Ferri

Pierangelo Bertoli

Giorgio Gaber

Roberto Murolo

Enzo Jannacci

Officina Zoè

Rosa Balistreri

Folkitalian folk

Da non perdereLe ultime novità

Festival e RassegneVivi l'estate in musica

Live da staseravicino a te

Gig selectionI nostri suggerimenti

Il tuo calendario concerti

Altri concerti dei tuoi artistia cui non puoi assolutamente mancare